Suore Missionarie di Gesł Redentore
Chi siamo Le opere apostoliche Dove siamo Collabora con noi News La formazione



La storia

Il 21 dicembre 1981 il Cardinale Arcivescovo Carlo Maria Martini ha eretto la Pia Unione delle Suore di Gesù Redentore e ne ha approvato lo Statuto provvisorio.

Il 29 giugno 1988, dallo stesso Cardinale Arcivescovo, è stata eretta l’Associazione pubblica di fedeli delle “Suore di Gesù Redentore” le cui Costituzioni, “E’ l’Amore che salva”, sono state approvate definitivamente – con decreto arcivescovile – il 19 gennaio 2002. Nell’identico decreto è stata approvata la modifica della denominazione dell’Associazione in “Suore Missionarie di Gesù Redentore”.

 

Il Carisma, dono che lo Spirito Santo fa alla Chiesa, è per le Suore Missionarie di Gesù Redentore manifestazione di Gesù Crocifisso che riconcilia e Gesù Risorto che dona la vita nuova. Esso è il dono fatto dal Padre a tutta la Comunità, mentre ogni consorella lo arricchisce con i propri carismi personali.

La Comunità si riconosce nella spiritualità che pone l’evento della Resurrezione al centro della propria vita di pensiero, di meditazione, di adorazione e di comunione. Le Suore Missionarie di Gesù Redentore hanno scelto la vita comunitaria. Grazie alla presenza di una regola e attraverso la presenza della superiora, viene garantita la ricerca e la valorizzazione dei beni spirituali per il primato del Regno.

 


Il gruppo fondatore

Il gruppo fondatore era costituito da: suor Laura Airaghi, madre Paola Ambrosi, madre Raffaella Corvino, madre Generosa Giorgetti, madre Teresa Gospar, madre Carla Pozzoli, madre Assunta Righetto, madre Elena Rocchi, madre Franca Rosso, madre Rita Soroldoni, madre Claudia Strada, madre Ines Turconi, madre Adele Pezone, madre Luisa Zoppo.

 

^ sopra



 

Operare nel sociale

Per la realizzazione delle proprie finalità all’interno della società civile le Suore Missionarie di Gesù Redentore hanno costituito, nel 1980, l’Associazione Gruppo di Betania O.N.L.U.S., espressione operativa del loro Carisma.

Questa Associazione è Ente Morale senza scopo di lucro, riconosciuta dalla Regione Lombardia e opera attraverso Sezioni e Servizi specializzati, gestiti in stretta collaborazione da religiose e laici: VILLALUCE Progetti Servizi Realtà Educative; LA ZATTERA Comunità di Pronta Accoglienza; CASA DEL SORRISO Comunità Educativa.

La prima fondata, Villaluce Progetti Servizi Realtą Educative, mantiene nel nome la memoria della parola paterna e profetica del Cardinale Carlo Maria Martini quando disse che la Casa si sarebbe chiamata Villa Luce, perché doveva emanare luce di fede e di speranza, di amore, di gioia, di vita nuova in tante persone a loro affidate dall’Amore che salva.

Negli anni la Comunità delle Suore Missionarie di Gesù Redentore ha continuato il proprio cammino ecclesiale rimanendo in ascolto delle esigenze della società: ha ampliato l’attività di accoglienza delle adolescenti in gravi difficoltà; si è aperta alla collaborazione parrocchiale, all’aiuto alle famiglie, ai giovani e ai gruppi di persone desiderose di un confronto con prospettive di speranza; ha sostenuto le attività di una missione in Africa; ha avviato una presenza missionaria in Brasile.

 

^ sopra


 




Suore Missionarie Di Gesù Redentore - via Ippocrate 22, 20161 Milano - tel. 02 6464595 - fax 02 66201971 - email: info@suoremdgr.org